tendenze-sposa-2017-collezione-rinaudo

Per scoprire le tendenze sposa 2017 ho passato in rassegna le creazioni di otto stilisti famosissimi. Vediamo cosa aspettarci!

Quale modo migliore per sapere come saranno gli abiti da sposa 2017 se non andando a curiosare tra le sfilate bridal e i cataloghi degli stilisti più importanti che creano le tendenze sposa 2017? I loro nomi, italiani e non, famosissimi: Alessandra Rinaudo, Enzo Miccio, Giuseppe Papini, Pronovias, Maggie Sottero, Aimee, Vera Wang, Zuhair Murad…

Iniziamo da Pronovias, la maison spagnola nata oltre 50 anni fa per vestire le nobildonne catalane e diventata sinonimo di abiti da sposa moderni e glamour. Non a caso la sua sfilata è la più attesa della bridal fashion week per non parlare dello spot con il modello Jon Kortajarena che sta facendo letteralmente girare la testa a tutte!
Gli abiti Pronovias 2017 aprono le danze con immancabili pizzi e scollature vertiginose: l’effetto tattoo su decolletè e schiene è tutt’altro che passato di moda! Bellissimo il rosa tenue scelto per l’abito da sposa corto.

La collezione di abiti da sposa di Enzo Miccio, al suo secondo anno come stilista di spose, è ispirata alla sartorialità di Napoli chiamata proprio “L’oro di Napoli”. Anche in questa collezione così raffinata primeggiano gli effetti ‘nude’ con macramè e pizzi e, ovviamente, un tocco di dorato.

Linee pulite, ben rappresentate con il raso e il tulle per Giuseppe Papini spose che lascia il segno su questa collezione 2017 con fiocchi sontuosi. Un candido fiocco di tulle al collo anche nell’abito da sposa 2017 Atelier Emè che stupisce con un abito da sposa nero fatto di tulle e pizzo su una base avorio.
Una stilista newyorkese molto apprezzata e desiderata (prezzi davvero alti) è Vera Wang. In questa rassegna di tendenze sposa 2017 con i suoi abiti particolari è forse la meno tradizionale. Infatti vediamo abiti da sposa con bustier trasparenti e grosse sculture di tulle che cingono il collo… decisamente poco pratici!
Alessandra Rinaudo, che ha recentemente confezionato per Nicole Spose l’abito da sposa di Tania Cagnotto, osa scollature audaci sia sulla schiena che sul davanti. Il pizzo chantilly la fa da padrone e risalta sull’abito da sposa champagne. Veri e propri tatuaggi di pizzo sono proposti sugli abiti da sposa di Zuhair Murad, lo stilista libanese con sede a Parigi. Infine un assaggio della raffinata collezione Maggie Sottero 2017 con velatura anche sull’abito da sposa con scollo halter e delicate mantelline di tulle rifinite di pizzo per coprire le spalle.

Tirando le somme, cosa accumuna tutti questi abiti da sposa che dettano le tendenze sposa 2017? Piccole e preziose maniche corte, scollature rotonde e profonde sulla schiena, pochi volants e tanto pizzo…pizzo…pizzo per un intramontato effetto tattoo! Per continuare a sognare indossando abiti da sposa non così costosi puoi sempre rivolgerti a MiamaStore!

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO