Stola cerimonia – 3 modi per riutilizzarla

1
1522

Come indossare nuovamente la tua stola cerimonia dopo il matrimonio?

E’ un capo molto elegante che completa l’outfit da cerimonia e di cui non si può fare a meno. Inoltre una funzione ben specifica, soprattutto durante le cerimonie religiose dove è importante coprire spalle e braccia per pudore e segno di rispetto. Stiamo parlando della stola cerimonia, un accessorio che è quasi sempre associato ad abiti eleganti e occasioni importanti, che in realtà riesce ad adattarsi anche ad outfit e situazioni meno impegnative donando un tocco di classe! Ma quali sono i modi per indossare una stola? O meglio, quali sono dei possibili modi per sfruttare la stola cerimonia anche dopo la cerimonia? Noi ne abbiamo selezionati tre, i più semplici da realizzare facilmente anche se non si è sarte 😉

1) Foulard: è probabilmente il modo più scontato di riutilizzare una stola dopo il matrimonio. Allora perché hai stole in fondo al cassetto che non hai mai più utilizzato neanche come sciarpa? Probabilmente perché sono total black oppure sono tempestate da kg di fiori e perline fuori moda! Scegliere una stola cerimonia in seta semplice o a fantasia potrebbe essere un buon investimento per un capo sempre riutilizzabile come foulard, anche nelle sere da passare all’aperto con amici.

stola-cerimonia-pura-seta

2) Copricostume: un grand foulard a fantasia, nei toni estivi del blu, verde, celeste, bianco, è perfetto  con gli abiti da cerimonia estivi durante un matrimonio in spiaggia. E perchè non riutilizzarlo proprio come un elegante copricostume? Da annodare sui fianchi o da fermare con una spilla nascosta…Sei pronta a lasciarti accarezzare la pelle dalla brezza marina e dalla morbida seta?! Inoltre quest’anno tutte le fantasie del bianco e del blu richiamano subito alla mente la ricercatissima maiolica di Dolce e Gabbana!

stola-cerimonia-seta-elegante

 

3) Top estivo: una stola colorata di seta di medie-grandi dimensioni è forse l’accessorio che maggiormente si presta a trasformarsi in…un top! Con due semplicissime mosse puoi piegarla a doppio ed ottenere un triangolo, le cui estremità saranno annodate dietro la schiena per avere un top a fascia che lascia scoperte spalle e schiena. Perfetto per le serate più calde dopo una giornata di mare 🙂 L’alternativa è quella di legare le estremità dietro al collo, come uno scollo all’americana, e fissare il top con delle pinzette sul retro.

stola-cerimonia-di-seta

 

E tu solitamente riutilizzi la stola cerimonia? In che modo?

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO