344 Views

Per alcune spose è la domanda delle domande: velo sì o velo no? Devo indossarlo necessariamente o posso anche farne a meno? In questo articolo ti darò degli spunti per uscire dall’incertezza e fare la scelta giusta per te, che sia un abito da sposa con o senza velo!

Tra tutti gli accessori per la sposa il velo è quello che solitamente da quel tocco in più che adorna e valorizza l’abito. Ne esistono di tantissimi tipi: corti, medi, lunghi, cattedrale, a mantiglia, con calata e senza calata. Nella tradizione nuziale ha un valore simbolico oltre a quello estetico, tuttavia al giorno d’oggi è un accessorio assolutamente facoltativo.

In questo articolo non ti dirò ciò che è giusto e ciò che è sbagliato ma possiamo fare delle riflessioni insieme che spero troverai utili 🙂

Il velo da sposa è scomodo

Vorrei sfatare una prima falsa credenza che probabilmente ti tiene in dubbio sull’utilizzo del velo da sposa e cioè quella secondo cui il velo sia fastidioso da indossare e da gestire. Ci sono due cose fondamentali da sapere:

  1. Chi ti farà l’acconciatura lo posizionerà in modo da farti sentire comoda e sicura, e quando arriverà il momento di toglierlo sarà altrettanto facile sfilarlo senza guastare l’acconciatura;
  2. Il velo da sposa va tolto dopo il rito religioso/civile/simbolico. Quindi indicativamente sarà con te in un arco temporale piuttosto breve: dal momento della preparazione con l’acconciatore e fino al momento dopo il rito e durante gli scatti fotografici. Durante ricevimento e festa, almeno nella tradizione italiana, il velo non si indossa.

Non mi piace, non è nel mio stile

Il velo è un accessorio della tradizione nuziale, ma non c’è nulla di male a non volerlo indossare. Fortunatamente i tempi sono cambiati e anche la moda nuziale offre tantissime alternative al velo da sposa. Se ti senti una sposa hippie amerai le coroncine di fiori; probabilmente non vedi l’ora di indossare un abito da sposa con il cappello a falda larga… ogni stile è personale e va rispettato senza giudizi.

foto via Unsplash

Sai che c’è qualcuno che potrebbe consigliarti?

Spiegando i tuoi dubbi e le tue perplessità, le assistenti alla vendita dell’atelier o la tua wedding planner ad esempio, possono darti una soluzione creativa in alternativa al classico velo. Magari combinandolo con i fiori freschi, facendoti provare una veletta oppure creando un nuovo modo di indossare il velo come se fosse un cappellino di tulle che scende in maniera asimmetrica e del tutto inaspettata.

staff atelier Miamastore

Qui c’è un articolo su 10 modi di indossare il velo che potrebbe interessarti

Tradizionale ma con un tocco di novità

Come ti dicevo le nuove tendenze della moda coinvolgono anche gli abiti da sposa e gli accessori bridal. Non è più insolito vedere veli da sposa con glitter brillantinati, o addirittura colorati. Probabilmente stavi pensando a un abito da sposa rosso, o azzurro, o rosa… ebbene don’t worry, esistono anche i veli colorati!

foto via Pinterest

Perciò infine ricorda che il velo da sposa dovrai indossarlo solo se rientra nel tuo stile e se lo sceglierai dovrà essere in sintonia con lo stile del tuo abito da sposa.

Visita il sito per vedere la collezioni di veli economici e personalizzabili. Se necessiti supporto nella scelta non esitare a contattare il nostro call center 😉

Commenti