398 Views

In un momento come questo, siamo passati dall’avere poco tempo per fare le cose ad avere tanto tempo a disposizione, quindi perché non impiegarlo per pensare ai momenti belli che verranno come il matrimonio?

Gli sposi che dovevano convolare a nozze in questi giorni e quelli che lo faranno fra pochi mesi sono costretti a gestire l’organizzazione del matrimonio a distanza, con i mezzi che la tecnologia (per fortuna) ci mette a disposizione. Vediamo cosa puoi fare per organizzare il matrimonio da casa.

Per chi deve posticipare

Alle spose che a causa del coronavirus hanno rimandato già il matrimonio ai mesi autunnali come settembre- ottobre-novembre consiglio di leggere questi consigli. Questo è il momento per controllare ciò che era già pronto ed eventualmente fare piccole modifiche per migliorare qualche dettaglio che non convinceva del tutto.

Intanto bisogna avvertire invitati, parenti e amici che il matrimonio è stato sospeso a causa del covid-19. Potete scrivere una comunicazione da inviare su tramite social/ mail dove spiegate la vostra decisione dettata dalla situazione attuale. Apprezzeranno la vostra chiarezza e sicuramente vi staranno vicino affettuosamente.

Come scrivere il messaggio per comunicare che il matrimonio è stato rimandato? Ecco un esempio di comunicato da cui puoi prendere spunto. Per realizzarlo puoi usare il sito Canva ad esempio.

Immagine di Sposarmi.it

Per chi aveva cominciato ma adesso non riesce a proseguire

Ci sono tantissime sposine con le nozze fissate in estate che adesso non riesco più a proseguire con i preparativi perché è tutto chiuso. Per fortuna, si può procedere lo stesso! Con la wedding planner si può videochiamare, le bomboniere si possono ordinare su internet, così come l’abito da sposa può essere ordinato online su miamastore.com

Sartorie e laboratori artigiani sono solo chiusi al pubblico, ma possono continuare a preparare gli ordini e spedire. Ordinando adesso, ti sarai accaparrata la merce in tempo utile e con il giusto anticipo per poter controllare che sia tutto ok.

Per chi vuole iniziare adesso ad organizzare il matrimonio da casa

Spose 2021 e 2022? Sappiate che non c’è una regola su quanto tempo prima bisogna iniziare a organizzare il matrimonio, si può iniziare quando si vuole e specialmente quando si ha tanto tempo libero come in questo periodo. Perciò all’opera!

  1. Scegliere il mese delle nozze;
  2. Pensare al rito che si vorrebbe: civile o religioso?;
  3. Fare una lista delle cose da fare per il matrimonio;
  4. Fare una lista di possibili fornitori per ciascuna voce;
  5. Cercare informazioni sul sito del fornitore e nei forum di spose

(Sapevi che c’è anche il forum delle sposine Miamastore? Clicca qui)

L’ultimo punto è quello che vi prenderà più tempo perché online ci sono tantissime informazioni riguardo i fornitori. Ad esempio, per quanto riguarda il fotografo potrete farvi un’idea sul suo stile andando a guardare tutte le foto che pubblica su Facebook e Instagram; allo stesso modo potrete procedere con le location. Chiesa, fotografo e location infatti saranno le primissime cose da prenotare.

Anche se in questo periodo non potrete fare dei sopralluoghi e non potrete ancora conoscere di persona i fornitori del matrimonio, si può organizzare il matrimonio da casa iniziando a fare già una prima selezione di ciò che vi piace di più. Approfittatene!

#andràtuttobene

Commenti