59 Views

Come per l’abito da sposa, anche la scelta del bouquet da sposa consiste in una sorta di colpo di fulmine che ci fa subito amare quel tipo piuttosto che l’altro. Del resto, non è stato così, anche quando hai scelto il futuro marito?

Oggi, in maniera molto simpatica e spensierata, vedremo come scegliere il bouquet da sposa perfetto in base al proprio stile personale: sei una sposa glamour oppure rock? Ti senti più vintage oppure minimal?

Il bouquet da sposa è uno di quegli accessori – forse l’unico- che non mancherà mai ad un matrimonio. Sia esso civile, simbolico, alternativo, low-cost, classico, super sfarzoso, la sposa avrà sempre il suo mazzo di fiori in mano. A seconda del tipo di cerimonia e dei gusti la sposa potrà optare per un bouquet finto oppure di fiori freschi.

–> In un recente post avevamo selezionato 20 abiti da sposa per rito civile e simbolico che potrebbero interessarti <–

Di fronte ai vari tipi di bouquet da sposa avrai sicuramente il tuo preferito. Prova a sceglierne uno in questa immagine e poi leggi la descrizione corrispondente. Rispecchia la tua personalità?


Bouquet rotondo:


Sei una sposa tradizionalista. Per te il vero bouquet da sposa è quello rotondo dove i fiori sono legati in modo da formare una sfera compatta. Non vedi l’orla di lanciarlo alla prossima fortunata!

Bouquet a fascio:


Sei una sposa d’altri tempi, per te i fiori vanno portati in maniera delicata adagiati in un fascio come se fossero stati raccolti poco prima. Decisamente adatto ai matrimoni in stile vintage, un po’ meno adatto al lancio. Proprio per questo potresti optare per un secondo bouquet da lanciare e regalare alla prossima fortunata.


Mini bouquet:


Sei una sposa molto semplice e tenera proprio come un piccolo bouquet di fiorellini tenuti insieme a formare un bouquet mignon. Molto adatto se ti piacciono i fiori di campo e il matrimonio shabby chic.

Abito da sposa asimmetrico Miamastore – modello 04070
Abito da sposa Miamastore – modello 04264


Bouquet a cascata:


Sei una sposa elegante che non vuole passare inosservata e lo si capisce dal tipo di bouquet molto scenografico. Quello a cascata infatti può essere di varie lunghezze ed è certamente molto originale.


Bouquet a mazzolino:


Sei una sposa classica ma con uno sguardo alle novità. Ti piace l’idea del bouquet tradizionale tondeggiante ma non troppo. Quel mazzolin di fiori che vien dalla campagna mescolerà varie tipologie di fiori e sarà meno compatto di quello rotondo. 


Bouquet da polso:


Sei una sposa decisamente alternativa. Per te non ci sono regole fisse, il tuo romanticismo deve coniugarsi alla praticità. Ecco un bouquet che può essere portato come se fosse una borsetta! Anche per le tue damigelle puoi scegliere dei piccoli bouquet da polso da abbinare ai vestiti da damigella in perfetto stile all’americana.

E tu di che Bouquet sei?

Commenti