49 Views

Se ancora non hai le idee chiare su come sarà il tuo, qui puoi trovare una rapida guida sullo strascico dell’abito da sposa

C’è chi lo odia in nome della massima comodità e chi lo sogna e desidera ad ogni costo. Oggi parliamo dello strascico dell’abito da sposa. Per fortuna di abiti da sposa ve n’è per tutti i gusti, con code diverse e spesso personalizzabili. Ma se hai già deciso che il tuo vestito avrà lo strascico…non ti resta che scoprire quali sono i modelli tra cui scegliere.

1) Strascico a terra il più semplice di tutti perché lungo appena 30 cm dal punto in cui l’abito tocca a terra, è adatto ai vestiti scivolati e morbidi per una sposa elegante ma sobria

strascico-dell-abito-da-sposa-a-terra

2) Strascico a corte deriva dagli abiti indossati dalle dame di corte ed ha uno stile più formale del precedente La sua lunghezza è di un metro e (a terra) ma prende forma già all’altezza della vita o, come in questo caso, all’altezza dei fianchi.strascico-dell-abito-da-sposa-a-corte

2) Strascico a cappella nella forma è simile a quello di corte perché anch’esso inizia ad aprirsi nella parte alta della gonna, ma è lungo circa un metro e mezzo.

strascico dell’abito da sposa a cappella

3) Strascico a cattedrale è uno dei più imponenti e se vogliamo, impegnativi. La sua lunghezza è di due metri e in questo caso la gestione dello strascico richiede particolari accorgimenti.strascico-dell-abito-da-sposa-a-cattedrale

4) Strascico watteau probabilmente uno dei meno usuali ma molto particolare. Consiste in una coda che parte dalle spalline oppure dalle scapole, completamente indipendente dalla gonna del vestito, per cui è più semplice da portare. Ultimamente lo abbiamo visto indossato anche da Beatrice Borromeo.strascico dell’abito da sposa-a-watteau

5) Strascico regale non ha mezze misure, è lungo anzi extra lungo Basti pensare che la principessa Diana lo scelse lungo di 8 metri…e non è l’unico abito da sposa di principesse che ci è rimasto impresso.

strascico dell’abito da sposa

6) Strascico removibile, il più versatile di tutti perché consiste in una coda che si attacca e stacca (spesso con delle clip) a piacimento sopra la gonna del vestito. Così sarà semplicissimo scatenarti in pista! Anche un abito da sposa asimmetrico potrebbe essere l’alternativa perfetta per sentirti libera di muoverti senza rinunciare allo strascico.

Per quale strascico dell’abito voti? Sono riuscita a convincerti su un modello in particolare? 😉

Commenti